Autore: Stannah

Un numero verde perché nessuno resti da solo

Scritto da Stannah il 17/12/2020

No alla solitudine: l’impegno di Stannah con Senior Italia Federanziani per stare al fianco dei nonni e delle nonne d’Italia. Italia uno dei paesi più anziani al mondo L’Italia, assieme al Giappone, è la nazione più longeva al mondo. Secondo gli ultimi dati Istat nel nostro Paese ci sono 180 anziani ogni 100 bambini. Questa […]

Continua a leggere >

Demenza Senile – Che cos’è, sintomi e presa in carico.

Scritto da Stannah il 05/11/2020

Sintomi, tipologie e cause delle demenze senili Che cos’è la demenza senile? Come distinguere i segnali di demenza da quelli del normale invecchiamento? Nel caso in cui il medico specialista formuli una diagnosi di demenza è necessario sapere come intervenire per rallentare o invertire il declino cognitivo della demenza senile. Sommario Cos’è la demenza Differenza […]

Continua a leggere >
Stannah-muoversi-insieme-montascale

Gli anziani assetati di cultura e socialità… nell’Università diretta da due grandi donne marchigiane!

Scritto da Stannah il 02/10/2013

Intervista di Alessandra Cicalini Gli anziani hanno bisogno di mantenersi attivi usando la testa e il corpo: ne sono sempre più convinte Mara Cherubini e Agnese Catini, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Università del tempo ritrovato e dell’educazione permanente delle Valli del Tenna e dell’Ete (in sigla, Utete), fondata diciotto anni fa da un gruppo di pionieri nel piccolo comune diGrottazzolina, […]

Continua a leggere >
Stannah-muoversi-insieme-montascale

Emanuele Pietroforte e la sua visione degli anziani, esseri umani prima ancora che clienti di Terza età!

Scritto da Stannah il 02/10/2013

Intervista di Alessandra Cicalini La nostra vita è fatta di giorni e di notti, un continuo alternarsi che ci permette molto spesso di rinnovarci, lasciandoci alle spalle ferite e acciacchi. È questa la visione che sostiene da lunghi undici anni l’impresa sociale SoleLuna di Varese, fondata da Emanuele Pietroforte e Alberto Borghi, due amici prima ancora che soci, uniti dall’esperienza di […]

Continua a leggere >
Stannah-muoversi-insieme-montascale-a-poltroncina

Armando Federico Ceccati e il senso vero della sua seconda vita

Scritto da Stannah il 02/10/2013

Intervista di Alessandra Cicalini La società delle immagini e della velocità ci ha abituati a metabolizzare con troppa fretta le sofferenze altrui. Sarà per questo che poi, quando a star male è un nostro vicino di casa distogliamo lo sguardo dall’imbarazzo. Qualcosa del genere è successa ad Armando Federico Ceccati, un ragazzone di quarantacinque anni dal […]

Continua a leggere >
Blog-Stannah-montascale-per-anziani-disabili

Luciana Quaia e l’Alzheimer, strategie “intime” per superare il dolore

Scritto da Stannah il 02/10/2013

Intervista a Luciana Quaia di Alessandra Cicalini La vita è spesso attraversata dal dolore, ma non per forza deve farsene sopraffare. A dirlo, con parole assai più intense e poetiche, è Luciana Quaia nel suo Intime erranze, sottotitolo Il familiare curante, l’Alzheimer, la resilienza autobiografica, il volume che ha dato alle stampe per l’editore Nodo Libri. In prossimità dei festeggiamenti […]

Continua a leggere >
Muoversi-Insieme-Stannah-montascale-poltroncina

Italia e Germania divise dallo spread? I coltivatori per hobby le riuniscono!

Scritto da Stannah il 02/10/2013

Intervista di Alessandra Cicalini Italia e Germania saranno anche divise dallo spread e da altre differenze socio-culturali. E tuttavia, a guardare meglio, c’è almeno un campo (la parola è detta non a caso) in cui non sono poi così diverse. Che si tratti di pomodori o di verze, infatti, “il contadino per caso” nato in terra […]

Continua a leggere >
Blog-Stannah-montascale-a-poltrocina-anziani-interni

Giovanni Marrozzini e la sua Itaca-Italia venuta dal futuro

Scritto da Stannah il 02/10/2013

Intervista di Alessandra Cicalini Comunque la si pensi, è difficile sfuggire all’impressione che un avvenimento oppure un incontro non siano frutto del solo caso. Per qualcuno, anzi, è vero esattamente il contrario: ciò che deve accadere, accadrà, perciò è inutile fissare appuntamenti o affannarsi a dare un ordine alle cose, spremendo, magari, il tubetto del dentifricio […]

Continua a leggere >