Architetti a lezione di progettazione... accessibile!

Scritto da Stannah il 31-03-2011

La vita quotidiana di chi ha problemi motori può essere molto complicata: per affermare in modo concreto la cultura dell’accessibilità, occorrono architetti e progettisti con adeguata preparazione, come quelli che usciranno dal corso Progettare l’accessibilità, organizzato dalla Fondazione dell’Ordine degli architetti e progettisti e della Provincia di Monza e Brianza, dal 5 al 21 aprile prossimi. Tra i docenti ben due dei membri del nostro comitato scientifico: Giovanni Del Zanna e Gaetano De Luca.
La prima lezione (5 aprile) sarà proprio tenuta da Del Zanna, che illustrerà ai frequentanti i principi di base della progettazione accessibile, addentrandosi in maniera più specifica negli stessi nella seconda lezione del 7 aprile.
Da parte sua, De Luca si soffermerà più nello specifico sulle normative nazionali e internazionali riguardanti la disabilità, mentre a metà corso gli stessi allievi potranno sperimentare da vicino che cosa significa soffrire di qualche handicap, nella simulazione all’aperto sulle barriere architettoniche, prevista per il 16 aprile.
Da non dimenticare, poi, le ore dedicate agli anziani, previste il 14, alla domotica (il 19) e infine quelle sugli interventi su edifici storici, spazi urbani e sui servizi igienici.
Il corso è aperto al massimo a 35 architetti: speriamo che tra i nostri lettori ve ne sia qualcuno! Per costi, iscrizioni e quant’altro di vostro interesse, potete telefonare al numero: 039/2307447, oppure mandare una mail alla Fondazione.
Poi ripassate di qui a dirci che cosa avete imparato. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.