Scritto da Stannah il 21/01/2011

Hai 60 anni? Fatti un blog!

Muoversi-Insieme-Stannah-montascale-poltroncina

Raccontare se stessi sulle pagine di un diario è una tentazione molto comune, non solo in giovane età. I ragazzi di solito si affidano direttamente al Web, anche se le agende scolastiche non sono tramontate, proprio perché, in genere, vi si scrive di tutto fuorché i compiti del giorno dopo. E gli anziani? Non tutti si limitano solo alla penna: al contrario, anzi, sono in aumento quelli che, per parlare di sé, usano internet aprendosi un blog. Creare un “diario online” è del resto molto semplice, come spiega Paolo Ferrario nell’articolo pubblicato oggi nell’area Magazine, settore Internet.
L’esperto si sofferma sulla struttura grafica di un blog e sulle nozioni tecniche di base per debuttare online. Soprattutto, illustra i diversi vantaggi che ne trarrebbero i sessantenni dall’esercizio di scrittura con il supporto dei mezzi informatici. Per esempio, terrebbero in allenamento la memoria, imparando nuovi vocaboli e procedure tecnologiche, e poi potrebbero entrare in contatto con altri blogger, scambiandosi informazioni e, volendo, anche emozioni.
Voi che cosa ne pensate? Vi siete già aperti un blog o siete andati ben oltre i post?
Raccontatecelo… e rilanciateci sul vostro i-phone!

Leggi l’articolo di Paolo Ferrario

Leave a Reply

Your email address will not be published.