Maggio, il mese del "pensiero pulito"

Scritto da Stannah il 30-04-2008

“Pensiamo in modo giusto, pulito, perché dal modo di pensare dipendono le nostre azioni”

Ed eccoci di nuovo a maggio. Provate a fare un piccolo sondaggio tra i vostri amici e chiedete loro: “Qual è il mese dell’anno che vi piace di più?“.
Certo, non possiamo giurarlo in maniera decisa, però quasi certamente, se restringete il campo della domanda, per esempio specificando: “Della primavera quale mese preferite, marzo, aprile o maggio?“, vedrete che cosa ne salterà fuori.
In ogni caso, noi di “Muoversi insieme” maggio lo amiamo molto, con quella sua atmosfera di promessa che qualcosa di bello stia per accadere: un cielo così luminoso e così tanti colori nella natura non possono che portare benessere e serenità.
Sarà un’illusione, può darsi, però perché voltare le spalle alla speranza?

Il clima più mite favorisce anche la riflessione schietta e una certa voglia di dare più senso alle proprie giornate. Ed è con questo spirito che presentiamo una nuova categoria del nostro blog, che troverete scritta anche nella barra in basso a destra.

Si tratta del “Tema del mese”, già nato in sordina da qualche tempo, ma battezzato solo ora, nel mese più bello dell’anno (sì, lo confessiamo: per noi maggio è insuperabile!).
Per illustrarlo, abbiamo scelto la frase sopra riportata, estratta da un calendario curato da una persona speciale, un amico della prima ora di “Muoversi insieme”. Cogliamo perciò l’occasione per ringraziarlo ufficialmente: “Gentile signor Manfredi Fischetti, siamo molto lieti di ospitare sul nostro blog alcune delle belle frasi che adornano il suo calendario. Continui a seguirci, noi saremo sempre felici di conversare con lei su queste pagine!”.

Nel mese delle rose pensare “bene”, puliti appunto, ossia sgombri di cupezze e oziosità, ci sembra l’augurio più indicato.
Voi che ne dite? Speriamo siate d’accordo.
Intanto, buon maggio a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.