Scritto da Stannah il 24/12/2010

Un Natale sereno... veramente!

Blog-Stannah-montascale-per-anziani-disabili

Di solito, i giorni immediatamente a ridosso delle feste sono i più concitati: c’è sempre almeno un regalo che ci siamo scordati di acquistare o un ingrediente importantissimo per il cenone. Non possiamo nasconderlo: a volte ci facciamo prendere dal panico, il che proprio non va d’accordo con l’armonia del Natale… Come recuperare la calma?
Intanto, ricordiamoci che non c’è niente di peggio che fare le cose con la fretta: un regalo comprato senza metterci un po’ di sentimento quasi certamente sarà inadatto al destinatario e anche un piatto preparato di corsa ha buone probabilità di bruciarsi. Piuttosto, è molto meglio regalare qualcosa di nostro all’amico o parente lasciato a bocca asciutta e studiare un’alternativa culinaria comunque valida, se proprio non abbiamo neanche un vicino al quale chiedere l’ingrediente che ci manca.
In generale, non dobbiamo dimenticarci che questi giorni passano veramente in un lampo e che la miglior fortuna è poterli trascorrere con le persone amate. Tutto il resto, piatti e regali compresi, verrà da sé… non siete d’accordo? Speriamo di sì.
Da tutti noi di Muoversi Insieme, Buon Natale di vero cuore, amici!