Scritto da La Redazione il 08/07/2014

In vacanza a cuor leggero

Andare in vacanza

La tanto attesa estate è finalmente arrivata, si comincia a fare le valigie per recarsi al mare o in montagna, ma anche a pensare alle fatidiche “cose-da-fare” prima di partire in vacanza e a chi sorveglierà casa in vostra assenza. Raccogliere le idee e ricordarsi di tutto non è proprio facile.

Il primo passo, però, potrebbe essere lasciare un mazzo delle vostre chiavi di casa a un vicino, un amico o un parente fidato che possa intervenire al posto vostro in caso di emergenza, o anche solo per prendersi cura di eventuali fiori e piante. Il secondo passo, invece, è seguire questo breve vademecum, stanza per stanza, che abbiamo realizzato grazie ai suggerimenti dell’Istituto Italiano del Marchio di Qualità, nel quale troverete tanti utili accorgimenti da mettere in atto prima di chiudere casa e partire in vacanza.

Camera da letto e salotto

  • Staccate le spine di computer, stereo e radio ed evitate che gli apparecchi restino in stand-by a consumare energia inutilmente.
  • Badate bene che per quanto riguarda il televisore bisogna disconnettere anche il collegamento dell’antenna tv per evitare che, in caso di temporali estivi, un fulmine possa danneggiare l’apparecchio.

Cucina

  • Non dimenticate di svuotare e sbrinare frigoriferi e freezer e di lasciare aperti gli sportelli per evitare la formazione di muffe nocive.
  • Scollegate tutti gli elettrodomestici non necessari come forno, microonde, boiler elettrico, lavastoviglie, staccando la spina.
  • Fate molta attenzione a chiudere i rubinetti dell’acqua della lavastoviglie e a non tappare lo scarico del lavello onde evitare possibili allagamenti.
  • Prima di partire pulite con cura la cucina e ricordatevi sempre di buttare via la spazzatura per evitare odori sgradevoli e brutte sorprese al rientro.

Bagno

  • Controllate con cura che non ci siano perdite dai rubinetti e che non ci siano aloni di umidità, segni di perdite di tubature o infiltrazioni d’acqua sui muri, sui soffitti e sul pavimento.
  • Fate attenzione a chiudere bene il rubinetto della lavatrice e a non tappare scarichi di lavabi, docce e vasche da bagno.
  • Ricordatevi sempre di chiudere lo scaldabagno.

Il sistema di allarme

  • Accertatevi che l’impianto d’allarme non sia collegato all’interruttore generale e che si disattivi quando lo staccate.
  • Qualche giorno prima di partire verificate che l’allarme funzioni correttamente e non dimenticatevi di inserirlo alla partenza.
  • Se vi siete dotati anche di misure passive di protezione, come grate per le finestre e porte blindate, chiudetele in modo adeguato e controllate che tutte le finestre siano chiuse e le serrande abbassate.

Piante e animali

  • Mettete le piante d’appartamento all’aperto o in un angolo riparato dal sole e dal vento e fate in modo che ricevano la necessaria irrigazione.
  • Se avete animali domestici, prima di partire in vacanza, ricordatevi di rifornirli delle quantità di mangime a loro necessario per tutta la vacanza, soprattutto se seguono una dieta particolare o si nutrono di croccantini non facilmente reperibili ovunque.

E con questo è tutto. Non ci resta che augurarvi di trascorrere un’ottima vacanza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.