Ancora un anno di detrazioni!

Scritto da La Redazione il 21-02-2014

Siete interessati all’acquisto di un montascale per il vostro appartamento? Sappiate allora che la detrazione fiscale del 50% delle spese per l’acquisto del montascale, prevista dal Decreto Legge 83/2012, è stata prorogata ulteriormente fino al 31 dicembre del 2014.

La legge di stabilità 2014, infatti, ha prorogato fino alla fine dell’anno gli ecobonus sulla casa, le detrazioni fiscali per lavori di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico, il bonus 50% e quello al 65%, con delle novità che è possibile consultare qui.

Ricordiamo che sono ammessi a fruire della detrazione tutti coloro che sono assoggettati all’imposta sul reddito delle persone fisiche. In particolare, possono beneficiare dell’agevolazione tutti coloro che sono titolari di diritti reali sugli immobili oggetto degli interventi e che ne sostengono le relative spese, quindi, in sostanza: il proprietario, il titolare di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie); chi occupa l’immobile a titolo di locazione o comodato; il familiare convivente del possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento, purché sostenga le spese e purché le fatture e i bonifici siano a lui intestati.

Per maggiori informazioni sui contributi e le agevolazioni previste per l’acquisto del montascale vi ricordiamo il nostro numero verde 800.898.111, attivo dal lunedì al sabato, dalle 8.00 alle 20.00, al quale potete chiamarci per ricevere qualsiasi informazione sul mondo dei montascale ed esporci i vostri dubbi anche in merito al tema “detrazione”.

Vi ricordiamo, inoltre, che Stannah offre la possibilità di ricevere a casa vostra la visita di un consulente che illustri tutte le caratteristiche dei montascale e soddisfi tutte le vostre curiosità al riguardo. La visita del consulente è anche l’occasione per ricevere un preventivo gratuito, maggiori chiarimenti e soprattutto assistenza sui contributi e le detrazioni previste per l’acquisto del montascale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.